FANDOM


Il Monferrato, alto e basso, delle province di Alessandria e Asti è conosciuto specialmente per la produzione di ottimi vini (Barolo, nebbiolo, barbera, barbaresco, gli spumanti e i vini aromatici), per le nocciole e i formaggi e per molti altri prodotti.

LILIANA ANGELA ANGELERI è nata ad Alessandria, città che non ha mai fatto parte del Monferrato anche se ne è circondata.

È sposata con il noto pittore GIGI COPPO, dipinge anche lei quadri a olio, è madre di Gianluigi e nonna di Alice di sei anni.

Pensionata baby delle Poste e Telecomunicazioni, la sua vicenda è molto singolare, non ha cercato la letteratura, ma è stata una fortissima intuizione a "ordinarle" di scrivere una sceneggiatura per un film tratto da un romanzo ottocentesco. Non conosceva come si componesse una sceneggiatura, ma si è informata, ha scritto, ha trovato subito finanziamenti e una produzione di una fiction per la Rai, tutto era pronto per andare in onda, ma gli eredi degli autori del romanzo originario, dopo un anno di estenuanti trattative, hanno rifiutato di cedere i diritti d'autore Allora la Angeleri non si è persa d'animo e ha scritto altri sei script, ma non ha più trovato case di produzione e finanziamenti, il vento era cambiato.

In attesa che le sue sceneggiature diventino film le hanno consigliato di scrivere romanzi ispirati dagli script.

IL ROMANZO DI ALERAMO, è composto da due parti: la vita leggendaria di ALERAMO (un romanzo romantico/cavalleresco/fantasy) e PROFUMO DI LEGGENDA (racconto ambientato nei nostri giorni, un viaggio surreale sulle orme della cavalcata aleramica, lungo i confini del Monferrato)

IL BRIGANTE GIUSEPPE MAYNO: ambientato in epoca napoleonica, un brigante celebre e sociale, rubava ai ricchi per donare alle povere genti delle campagne, un brigante “cavaliere” simpatico con una deliziosa storia d’amore.

Collegamenti esterniModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.